Una giornata di Shopping

Scopri Rodi

Shopping a Rodi

Dopo intere giornate passate in riva al mare a prendere il sole, arrampicati su uno scoglio o immersi nelle acque cristalline di Rodi, è ora di concedersi un po’ di sano shopping.
Sono due le località che offrono maggiori soddisfazioni in questo senso: Lindos Rodi città antica.



Booking.com

Acquisti tra artigianato e souvenir

Soffermiamoci sull’antica cittadella medioevale di Rodi.
Prima regola: scarpe comode. Vanno benissimo sandali aperti e scarpe leggere: non si deve assolutamente camminare chissà dove, ma la pavimentazione di Rodi è in acciottolato e quasi tutte le vie sono in pendenza, a salire o a scendere.
Secondo consiglio. Partire leggeri: cellulare, carta di credito e spiccioli e occhiali da sole: a tutto il resto ci penseranno i negozietti di Rodi.

Shopping a Rodi




Se si entra dalla porta principale, la porta della libertà, Eleftherias in greco, ci si trova immediatamente catapultati in una delle strade principali in cui si affacciano negozietti e botteghe.
Se si entra da una delle porte che danno sull’interno dell’isola, invece, saranno i banchini a proporci oggetti di bigiotteria, piccoli soprammobili, e la possibilità di farsi fare un ritratto o una caricatura.

Il centro della cittadella è un vero e proprio dedalo di vicoli e strade. Sulle vie principali si affacciano negozi di souvenir, come botteghe di oggetti in legno, borse e valigie, oggettistica, bigiotteria e abbigliamento. Non mancano orafi e argentieri, ma per scovare i migliori è, forse, preferibile allontanarsi dal centro caotico e addentrarsi nei vicoli che portano verso le mura esterne.
Sempre in questi vicoli è ancora possibile acquistare un dolcetto o anche un intero pasto direttamente dalla casa privata di qualche abitante di Rodi. Sono sempre meno le famiglie che offrono questo servizio e conviene approfittarne.

Uno dei ristoranti migliori in cui fermarsi è Yannis in Oidos Platanos. La vecchia padrona accoglie gli avventori in abito tradizionale e il locale è famoso per servire la mussakà più buona dell’isola.
Vale benissimo come piatto unico, da accompagnare alla Mytos (la birra greca) e magari da far seguire da una fetta di baklava (dolce tipico al miele) e a chi piace da un bicchierino di Uzo.

Naturalmente i negozi rimangono aperti dalle 10 di mattino alle 10 di sera e dopo cena, ricchi di energia, è possibile ricominciare da capo con lo shopping.

Shopping a Rodi e ristorante Yannis




Cosa acquistare a Rodi

Da buona città cosmopolita a Rodi è possibile trovare un po’ di tutto, anche nel centro storico. Oggettistica per lo smartphone si trova quasi ovunque, come i classici esempi di souvenir: dai posacenere alle statuette in marmo e metallo ai calendari.
Immancabili le t-shirt, anche con scritte in greco, riproduzioni di vasi antichi o interi brani di poemi storici.

In fine valigeria, cappelli e i classici foulard.
Per chi cerca qualcosa di più tipico sono tanti i negozietti che vendono abiti in stile antico, sandali e oggetti di artigianato locale: ceramiche smaltate, oggetti in legno e, scegliendo negozi di livello maggiore, icone dipinte o in argento.

Shopping Rodi




Tante esperienze a Rodi

Cosa Fare a Rodi città



Booking.com

  • Shopping a Rodi

    Una giornata di Shopping

    Una giornata di Shopping dentro le mura. Acquisti tra artigianato e souvenir. Idee e consigli per una giornata si Shopping tra le mura della città vecchia
  • Rodi Baia di San Paolo a Lindos

    Amore a prima vista

    Il mare è di un azzurro quasi imbarazzante e la natura si manifesta nel suo aspetto più selvaggio e al contempo più accogliente...
  • Cosa fare a Rodi con i Bambini

    Con i Bambini

    Cosa fare con i bambini? Quali sono le attività da svolgere, cosa vedere, dove andare con i bambini. Una vacanza per tutta la famiglia.

Leave a Reply